CARMEN

martedi 18 gennaio ore 19

“Un tifone di passione: applausi frenetici per ‘Carmen’ a Zurigo” — Der Standard Con questa performance del Festival dell’Opera di Zurigo, la grande Vesselina Kasarova fa il suo tanto atteso debutto in uno dei più grandi mezzosoprano del repertorio operistico: … Continua

in differita dalla Zurich OpernHaus – opera in 4 atti di Georges Bizet – regia di Franz Welser-Most – direttore d’orchestra: Matthias Harmann – con Vesselina Kasarova, Jonas Kaufmann, Michele Pertusi, Isabel Rey

Madres paralelas

mercoledì 19 gennaio ore 21.15
INTRODUZIONE DI ARIANNA PREVEDELLO DI “CINEMA IN PROSPETTIVA”

Pedro Almodovar e i suoi doveri morali: da regista e sceneggiatore attraverso la maternità di due donne (una è Penelope Cruz!) il maestro del cinema spagnolo invita a guardare in fondo alla storia del suo paese, a considerare la memoria come un comandamento d’amore tra i più severi e al contempo più teneri della nostra esistenza.

drammatico di Pedro Almodóvar con Penelope Cruz e Milena Smit. 120 min. Spagna.

COME TU MI VUOI – RINVIATO A GIOVEDI 10 MARZO

RINVIATO A GIOVEDI 10 MARZO – ORE 21.15 (era previsto venerdi 21 gennaio ore 21.15)

PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE IL PRIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA NON SI SVOLGERA’ VENERDI 21 GENNAIO. “COME TU MI VUOI” SARA’ RECUPERATO GIOVEDI 10 MARZO ALLE ORE 21.15. I BIGLIETTI VENDUTI RESTANO VALIDI PER LA NUOVA DATA. Scritta tra luglio … Continua

due atti di Luigi Pirandello – Nuova Compagnia Teatrale di Enzo Rapisarda (Verona) – adattamento di Rita Vivaldi – regia di Enzo Rapisarda

Illusioni perdute

sabato 22 gennaio ore 21.15
domentica 23 gennaio ore 18.45 e 21.15

Lucien abbandona la tipografia di famiglia per seguire i suoi sogni. Giovane poeta con grandi speranze, si reca a Parigi per cercare fortuna con l’aiuto della sua mecenate, Louise. Purtroppo le sue umili origini non lo favoriscono e l’aristocrazia parigina lo rifiuta, lasciandolo umiliato e senza un soldo. Ferito e amareggiato, Lucien decide di vendicarsi scrivendo articoli controversi sull’alta società dove tutto, e tutti, possono essere comprati e venduti.

Drammatico di Xavier Giannoli con Benjamin Voisin e Cécile De France. 141 min. Francia.

L’acqua, l’insegna la sete – Storia di classe

lunedì 24 gennaio ore 21.15

PROIEZIONE SPECIALE PER “LA SETTIMANA DON BOSCO”
INGRESSO GRATUITO

15 anni dopo aver realizzato un video diario insieme ai ragazzi della 1E, un vecchio professore, ormai in pensione, va alla ricerca dei suoi ex studenti. Quello che scoprirà su di loro diventa un emozionante racconto.

Documentario di Valerio Jalongo. 76 min. Italia, Svizzera.

STAGIONE LIRICA – II PARTE (GENNAIO-MAGGIO 2022)

Sei titoli in abbonamento (e due fuori abbonamento) da gennaio a maggio 2022

STAGIONE LIRICA 2021/2022 – II PARTE:  GENNAIO-MAGGIO 2022 PROGRAMMA – TITOLI IN ABBONAMENTO Martedì 18 Gennaio 2022 – ore 19 CARMEN di Bizet  DIFFERITA – ZURIGO Regia di Franz Welser-Most- Direttore d’orchestra: Matthias Harmann –  con Vesselina Kasarova, Jonas Kaufmann, … Continua

CARMEN, MANON, AIDA, CENERENTOLA, ANDREA CHENIER (e fuori abbonamento: NABUCCO e LE NOZZE DI FIGARO)

RASSEGNA TEATRALE “UNA POLTRONA PER DUE”

Sei spettacoli di autori italiani ed internazionali, per una rassegna scoppiettante

Ecco IL NUOVO CALENDARIO della rassegna di prosa, che torna nel 2022 più scoppiettante che mai: ci sono alcune correzioni di cui vi preghiamo di prendere nota.   Una poltrona per 2(022) Venerdì 21 gennaio 2022 – ore 21.15 RINVIATA … Continua

Campagna abbonamenti dal 13 al 15 dicembre – Biglietti in vendita dal 18 dicembre

Una fetta di teatro (Teatro per famiglie)

da domenica 21 novembre ore 16.00

Il teatro de Gli Alcuni torna a riempire le poltrone del Piccolo Teatro, per passare in famiglia la domenica pomeriggio all’insegna dell’allegria!

 

Costo biglietto: 6 Euro
Ingresso gratuito minori di anni 3
II biglietti si possono acquistare solo il giorno dello spettacolo presso la cassa del teatro.
La cassa apre alle ore 15
No prenotazione/prevendita

 

L’uomo che vendette la sua pelle

mercoledì 26 gennaio ore 21.15
INTRODUZIONE DI ARIANNA PREVEDELLO DI “CINEMA IN PROSPETTIVA”

Sullo sfondo dell’arte e delle sue contraddizioni e ambiguità si posano le vicende Raqqa, un giovane siriano pronto a dare via tutto di sé pur di raggiungere l’Europa e quel che resta del suo amore. La regia femminile di Kaouther Ben Hania ci porta in una storia fuori da ogni convenzione!

drammatico di Kaouther Ben Hania con Yahya Mahayni e Dea Liane. 100 min.  Belgio, Francia, Germania, Svezia, Tunisia.

Venezia. infinita avanguardia

martedì 1 febbraio ore 17.00 e 21.15

Il film documentario prende avvio dall’immenso patrimonio veneziano per raccontare la città.

Documentario di Michele Mally. Con Lella Costa. 90 min. Italia