NORMA

martedì 5 marzo ore 19.30

Opera di Vincenzo Bellini – in differita dal Gran Teatre del Liceu di Barcellona – Proiezione sullo schermo cinematografico con sottotitoli in italiano – direttore d’Orchestra: Renato Palumbo – regia: Kevin Newbury – con Gregory Kunde, Raymond Aceto, Sondra Radvanovsky, Ekaterina Gubanova, Anna Puche,  Francisco Vas

 

Se piangerete dall’emozione sentendola, non c’è da vergognarsi. Questo è esattamente ciò che disse Richard Wagner riguardo a quest’opera di Vincenzo Bellini, che è considerata il maggior esempio di tragedia. E giustamente, perché con la Norma, il romanticismo italiano raggiunse il suo apice. In particolare, questa produzione dal regista americano Kevin Newbury, sottolinea gli aspetti rituali del dramma.

Nella Gallia dominata dai Romani, l’alta sacerdotessa Norma, ha infranto il suo voto di castità iniziando una relazione con il proconsole romano Pollione e la nascita dei loro due figli fu tenuta segreta. Ma quando scopre di avere una rivale, la gelosia prende il sopravvento. Norma è una eroina classica, appassionata e vendicativa, e il suo dilemma fornisce il punto di partenza per il più grande lavoro del compositore del bel canto. Nonostante la prima performance fu un fallimento, Norma divenne presto una delle opere preferite.

Lo spettacolo debuttò il 26 settembre 1831 al Teatro alla Scala d Milano. La prima rappresentazione al Gran Teatre del Liceu risale al 16 ottobre 1847, non molto dopo la sua apertura ufficiale; fu infatti la terza opera lì rappresentata.

Norma di Vincenzo Bellini

Proiezione sullo schermo cinematografico con sottotitoli in italiano

Direttore d’Orchestra: Renato Palumbo
Regia: Kevin Newbury
Scenografie: David Korins
Costumi: Jessica Jahn
Luci: D. M. Wood

con
Pollione: Gregory Kunde
Oroveso: Raymond Aceto
Norma: Sondra Radvanovsky
Adalgisa: Ekaterina Gubanova
Clotilde: Anna Puche
Flavio: Francisco Vas

 

ABBONAMENTO ALLE 5 OPERE: € 45

CAMPAGNA ABBONAMENTI

VENDITA ABBONAMENTI FINO AL 6 FEBBRAIO 2024:
su appuntamento
per i “ritardatari” che volessero ancora sottoscrivere l’abbonamento previo contatto con la segreteria del Piccolo Teatro inviando una e-mail a info@piccolo-padova.it, oppure lasciando un messaggio alla segreteria telefonica 049.8827288 oppure inviando un messaggio whatsapp al 338.7691194.
NOVITA’ Abbonamento online: su www.liveticket.it/piccoloteatropadova dal 14 dicembre al 6 febbraio 2024 al costo di € 45 + € 5 commissioni online

BIGLIETTI DEI SINGOLI APPUNTAMENTI
DISPONIBILI DAL 18 DICEMBRE IN POI
nei negozi consueti (clicca qui) e online (clicca qui)

Differite € 10 – ridotti € 9 – associati € 8 (+ dir. prev.)