MERCOLEDI D’ESSAI

E’ ripartita la rassegna “mercoledì d’essai”, l’appuntamento cinematografico di qualità iper certificata della nostra sala della comunità. Negli anni il mercoledì al Piccolo Teatro per tantissime persone del territorio è diventata una piacevole abitudine per spezzare la settimana, per dedicarsi due ore di pace nel fretta dei cinque, sei, sette (?) giorni lavorativi.
Contentissimi di questa restituzione del nostro pubblico, abbiamo voluto premiarlo chiedendo a “Cinema in prospettiva“, un team che si occupa di fare formazione attraverso il cinema di aiutarci a rendere le nostre serate mancora più ricostituenti e energetiche, corredandole di tanti stimoli per comprendere meglio il film e perché l’opera rilasci alla nostra vita tutto il meglio che ha da dare. Guardandovi negli anni ci siamo convinti che il nostro cinema fa bene alla salute, prima di tutto a quella del nostrocuore, dei nostri sentimenti e delle nostre emozioni. Abbiamo bisogno di qualcuno che ci guidi e ci accompagni a sfruttare al massimo l’esperienza di ogni mercoledì. E allora benvenuti ad Arianna Prevedello, Patrizia Parodi e Mauro Curiotto di “Cinema in prospettiva” pronti a trascorrere con noi, in tanti modi (in presenza, o con contributi multimediali) tutta la stagione d’essai 2017-2018.

Con loro abbiamo già scelto i film dei primi due mesi: abbiamo cercato opere che accontentino tutti? Impossibile, però abbiamo selezionato opere che abbiano qualcosa da dire alle nostre vite, senza paura, perché sappiamo che abbiamo un pubblico esigente che sa andare oltre al “mi piace/non mi piace”.

IL PROGRAMMA

4 ottobre FORTUNATA di Sergio Castellitto
Cosa accade se tocchi il bene

11 ottobre LA TENEREZZA di Gianni Amelio
L’incomunicabilità che lacera

18 ottobre LASCIATI ANDARE di Francesco Amato
L’amicizia che attiva il cambiamento

25  ottobre LA STORIA DELL’AMORE di Radu Mihaileanu
Respirare il mondo

8 novembre  TUTTO QUELLO CHE VUOI di Francesco Bruni
Sfiorare il senso: generazioni a contatto

15 novembre  PARLIAMO DELLE MIE DONNE di Claude Lelouch
L’insostenibile leggerezza della fine

29 novembre IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE di Silvio Soldini
Quando conosci la verità della relazione

6 dicembre MY NAME IS EMILY di Simon Fitzmaurice

13 dicembre  MR. OVE  di Hannes Holm


Archivio Anno 2017:
martedì 03/01  IL CITTADINO ILLUSTRE di Andrés Duprat (Coppa Volpi Venezia 2016)
04/01  AGNUS DEI di Anne Fontaine
11/01 ANIMALI NOTTURNI di Tom Ford (Gran Premio della giuria Venezia 2016 + Golden Globe)
18/01 CAPTAIN FANTASTIC di Matt Ross (Un Certain Regard Miglior Regia Cannes 2016)
25/01 LA VERITA’ NEGATA di Mick Jackson
01/02 LA MIA VITA DA ZUCCHINA di Claude Barras
08/02 E’ SOLO LA FINE DEL MONDO di Xavier Dolan
15/02 AQUARIUS di Kleber Mendonça Filho
22/02 IL CLIENTE di Asghar Farhadi (Oscar 2017)
1/3 IL MEDICO DI CAMPAGNA di Thomas Lilti
8/3 ARRIVAL di Denis Villeneuve (BAFTA e Oscar 2017)
15/3 DOPO L’AMORE di Joachim Lafosse
22/3 SILENCE di Martin Scorsese
29/3 MOONLIGHT
di Barry Jenkins (Oscar 2017: film, attore n.p., sceneggiatura n.o.)
5/4 PATERSON di Jim Jarmush
12/4 LION di Garth Davis
19/4 ROSSO ISTANBUL di Ferzan Ozpetek
26/4 IL PADRE D’ITALIA di Fabio Mollo
3/5 CORTOMETRAGGI, CHE PASSIONE: i corti della FICE
10/5 THE MOST BEAUTIFUL DAY di Florian David Fitz
17/5 JACKIE di Pablo Larraìn (Festival Biblico 2017)
24/5 LASCIATI ANDARE di Francesco Amato
31/5 TANNA di Martin Butler, Bentley Dean

Proiettati nel 2016:
13/1 45 ANNI di Andrew Haigh
20/1 DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES di Jaco Van Dormael
27/1 LA VITA E’ FACILE AD OCCHI CHIUSI di David Trueba
3/2  MON ROI  di Maïwenn Le Besco
10/2 LA ISLA MINIMA  di Alberto Rodríguez
17/2 LA LEGGE DEL MERCATO di Stéphane Brizé
24/2 UN MONDO FRAGILE di César Augusto Acevedo
2/3 REMEMBER di Atom Egoyan
9/3 FRANCOFONIA di Aleksandr Sokurov
16/3 UNA VOLTA NELLA VITA di Marie-Castille Mention-Schaar
23/3 IL FIGLIO DI SAUL di Laszlo Nemes
30/3 LITTLE SISTER  di Hirokazu Kore Eda
6/4  FUOCOAMMARE di Gianfranco Rosi
13/4 IL CASO SPOTLIGHT di Tom McCarthy 
20/4 AVE, CESARE di Joel e Ethan Coen
27/4 ROOM di Lenny Abrahamson
4/5  L’ULTIMA PAROLA: LA VERA STORIA DI DALTON TRUMBO di Jay Roach
11/5  RITORNO ALLA VITA di Wim Wenders
18/5 LA CORTE di Christian Vincent
25/5 LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT di Gabriele Mainetti
5/10 JULIETA di Pedro Almodóvar (in concorso al Festival di Cannes 2016)
12/10 IL CLAN di Pablo Trapero (Leone d’Argento Mostra del cinema di Venezia 2015)
19/10 FIORE di Claudio Giovannesi
26/10  IN NOME DI MIA FIGLIA di Vincent Garenq
9/11 UN PADRE, UNA FIGLIA di Cristian Mungiu
16/11 INDIVISIBILI di Edoardo De Angelis
23/11 NERUDA di Pablo Larraìn
30/11  RARA  di Pepa San Martìn
14/12 LETTERE DA BERLINO di Vincent Perez
21/12 SING STREET di John Carney
28/12 IO, DANIEL BLAKE di Ken Loach (Palma d’oro Cannes 2016)