CARMEN

in differita dalle Terme di Caracalla in Roma – proiezione in HD con sottotitoli – opera di  Georges Bizet –
Direttore Jesús López-Cobos – Regia Valentina Carrasco – Con Veronica Simeoni, Roberto Aronica, Alexander Vinogradov, Rosa Feola

Proietteremo al Piccolo l’opera di inaugurazione della stagione dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla che nell’estate 2017 è stata affidata alla Carmen di Georges Bizet.  Il fascino magnetico della sigaraia più famosa dell’opera, la Carmen sensuale e fatale del racconto di Prosper Mérimée, in un nuovo allestimento firmato da una donna di temperamento, la regista Valentina Carrasco.

Sul podio, alla direzione dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Jesús López Cobos.

La prima rappresentazione di questo capolavoro avvenne all’Opéra-Comique di Parigi il 3 marzo 1875 dopo una gestazione travagliata, dovuta ai temi affrontati ritenuti scabrosi per l’epoca, e soprattutto a quella morte in scena della protagonista per mano del suo amante. Inizialmente l’opera non ebbe successo proprio a causa dei contenuti, così che Bizet, morto tre mesi dopo la prima rappresentazione, non poté vederne la fortuna.

L’opera popolare CARMEN di George Bizet è messa in scena dal regista argentino Valentina Carrasco e diretta da Jesús López-Cobos e Jordi Bernàcer, con due dei più apprezzati artisti del mondo Bel Canto, Veronica Simeoni e Rosa Feola. L’opera  è stata creata dal Teatro dell’Opera di Roma nell’incantevole scenario delle Terme di Caracalla di Roma, sito archeologico delle Terme romane dove si svolge un palcoscenico teatrale assolutamente unico.

Sul palcoscenico più suggestivo del mondo, tra le rovine delle storiche Terme cantano Veronica Simeoni  nel ruolo di Carmen; Roberto Aronica in quello di Don José; Alexander Vinogradov interpretanEscamillo, mentre Micaëla è Rosa Feola.  Ancora nel cast Daniela Cappiello (Frasquita), Anna Pennisi (Mercedes), Alessio Verna (Dancairo), Pietro Picone (Remendado) e Gianfranco Montresor (Zuniga). La regia si avvale delle scene di Samal Blak, dei costumi di Luis Carvalho e delle luci di Peter van Praet. Le coreografie di Erika Rombaldoni e Massimiliano Volpini, che firma quelle dell’Interludio fra terzo e quarto atto, sonointerpretate dal Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Allo spettacolo partecipa anche la Scuola di Canto Corale del Teatro dell’Opera di Roma. Maestro del Coro Roberto Gabbiani.

«Trovare un universo per Carmen che riesca ad allontanarsi dai cliché che di solito accompagnano l’opera, è una grande sfida. – dichiara la regista, Valentina Carrasco – La grande singolarità di Carmen come eroina, consiste nel fatto che, pur essendo una donna socialmente di bassa condizione sociale, può “permettersi” di essere libera. Non è nobile, ma lavora in una fabbrica, non ha casa, ma è nomade, e soprattutto, non è uomo. È un’eroina tragica senza averne quasi il diritto. Partendo da questo presupposto e dal fatto che i conflitti presenti nell’opera sono di assoluta attualità, abbiamo ambientato l’azione nella frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti. Questo ci permette di dare una caratterizzazione nella quale un ceto sociale povero, marginale, svalutato, quello dei lavoratori e immigrati illegali messicani, va incontro ad un altro che, pur considerandosi superiore, non riesce a comprendere il mistero della loro cultura, ma ne è affascinato.».

CARMEN
Opera di Georgès Bizet – in differita dalle Terme di Caracalla in Roma
Direttore musicale  Jesús López-Cobos
Regia Valentina Carrasco
Cast
Veronica Simeoni, Roberto Aronica, Alexander Vinogradov, Rosa Feola
Orchestra, Coro e Balletto del Teatro dell’Opera di Roma

Durata e atti 3 ore e 10 minuti (opera in 4 atti) compresi intervalli

Cantata in francese con sottotitoli in italiano

******

Piccolo Teatro, via Asolo 2 (zona Paltana) – Padova.
Ampio parcheggio gratuito. Servizio Bar.
Segreteria 049.8827288
Facebook Piccolo Teatro Padova

********

Prezzo biglietti
DIFFERITA: Interi € 10,00 – Ridotti* € 9,00 – Associati** € 8,00
*La riduzione è prevista per over 65 e studenti fino a 26 anni
**Associati=  associati all’ Associazione Piccolo Teatro per la stagione 2017/2018 (tessera: € 10 con già incluso l’ingresso ad un film)

PREVENDITE PRESSO:
CARTOLERIA «C’ERA UNA VOLTA» – via Asolo, 9 – tel. 049.8803700
CARTO-EDICOLA «RUGGERO» – zona Mandria – tel. 049.715469
(via Armistizio/via Romana Aponense – a fianco «Acqua e Sapone»)
EDICOLA-CARTOLERIA PALTANA – via Vittorio Veneto (rotatoria piscine)
Novità: (dal 16 ottobre) CARTOLERIA “PROSDOCIMI” Piazzetta Pedrocchi 10 (centro storico) chiusa il lunedì mattina
(DIRITTI DI PREVENDITA PER CIASCUN BIGLIETTO: €.1,00)

PREVENDITE ONLINE (con carta di credito) su:
www.liveticket.it/piccoloteatropadova

******

La biglietteria del teatro aprirà 45 minuti prima dell’evento, per i posti rimasti eventualmente disponibili.

L’INGRESSO IN SALA NON SARA’ CONSENTITO DOPO L’INIZIO DELLO SPETTACOLO NEMMENO A CHI FOSSE IN POSSESSO DI BIGLIETTO ACQUISTATO IN PREVENDITA  O DI ABBONAMENTO.

***

Bar (caffetteria, bevande e snack)  operativo all’apertura e all’intervallo;
pizza al taglio all’intervallo.

***