ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS

(Murder On the Orient Express) di Kenneth Branagh
giallo, USA 2017, 114 minuti
con  Kenneth Branagh, Johnny Depp, Penélope Cruz, Judi Dench, Olivia Colman, Daisy Ridley, Michelle Pfeiffer, Willem Dafoe, Lucy Boynton, Josh Gad, Manuel Garcia-Rulfo, Tom Bateman, Derek Jacobi, Phil Dunster, Sergei Polunin, Leslie Odom Jr., Marwan Kenzari, Gerard Horan, Miranda Raison, Adam Garcia, Joseph Long, David Annen, Elliot Levey, Kathryn Wilder, Harry Lister Smith, Hayat Kamille, Todd Boyce, Andy Apollo, Michael Rouse

Sullo sfondo degli anni Trenta, dell’Art déco e del turismo esotico, Hercule Poirot scova colpevoli e sonda con perizia le sottili meccaniche criminali. Atteso a Londra con urgenza, trova sistemazione, lusso e conforto sull’Orient Express. Ma una valanga e un omicidio interrompono presto i suoi piccoli piaceri, la lettura di Dickens e la simmetria delle uova la mattina. Mister Bouc, il direttore del treno preoccupato della polizia e dello scandalo, chiede a Poirot di risolvere il caso. Bloccato con tredici passeggeri, tutti sospettati, il celebre detective improvvisa un’indagine che lo condurrà dove nemmeno lui aveva previsto.

guarda il trailer

Hercule Poirot: Il celebre investigatore Hercule Poirot è presente in 33 romanzi e in oltre 50 racconti della scrittrice inglese. Kenneth Branagh ha iniziato a preparasi al ruolo un anno prima dell’inizio delle riprese, leggendo tutti i romanzi che vedono protagonista il detective belga. Per il suo compleanno si è anche regalto una prima edizione di Poirot a Styles Court, il primo romanzo giallo di Agatha Christie, scritto durante la Prima Guerra Mondiale e pubblicato nel 1920.
I baffi di Poirot: Branagh ha raccolto tutte le descrizioni fatte da Agatha Christie e si è anche fatto aiutare dagli eredi della scrittrice. In seguito ci sono voluti 9 mesi di ricerca e di sviluppo per ottenere un accessorio all’altezza della descrizione dell’autrice: “I baffi più spettacolari di tutta l’Inghilterra”.
Come è stato girato il film, il formato della pellicola: Il film Assassinio sull’Orient Express è stato girato su pellicola 65mm, un formato che esalta ogni elemento del processo cinematografico.
Un record: l’ultima scena è probabilmente la sequenza con la Steadicam più lunga mai girata su pellicola 65mm e che abbia stabilito un record mondiale.
I luoghi delle riprese, ecco dove è stato girato il film: Il film è stato girato per lo più nei Longcross Studios, a ovest di Londra. L’area, un ex sito di collaudo di carri armati del Ministero della Difesa, è dotata di diversi teatri di posa, un circuito di prova e un vasto backlot, che ha permesso allo scenografo Jim Clay di costruire i set.
La maggior parte del film è stata girata nei Longcross Studios, ma la sena d’apertura ambientata a Gerusalemme è stata girata a Malta. ComingSoon.it

Nello stesso weekend è in programmazione METTI LA NONNA IN FREEZER sabato 11 agosto alle 21.30